UN ANNO.

Siamo in partenza per Villa de Leyva, un paese a 3 ore da Bogotá dove andremo a festeggiare il nostro primo aniversario. Stamattina nel dormiveglia pensavo a quella settimana prima del 10 aprile dell’anno scorso, cosí densa e pazza e bellissima. Quando ormai avevamo risolto tutti i problemi, anche quelli piú assurdi (trovare un’addetta ai fiori che accettasse di entrare in una chiesa, oh-my-god, perdipiú nel quartiere musulmano della Cittá Vecchia; il fratello bloccato all’aeroporto di Milano senza il passaporto dei bambini; il ristorante trovato a meno di due mesi dal matrimonio; organizzare una cerimonia in varie lingue, dallo spagnolo all’arabo; e vari eccetera).

Gli scongiuri contro la pioggia e l’addio al nubilato fatto il giorno prima in un hammam – non potevo avere un’idea migliore. E poi l’emozione di affacciarmi in chiesa e vedere tutte quelle facce amiche, come nei sogni in cui contesti diversi si mescolano e ti trovi a mangiare un panino con la maestra dell’asilo, il tuo vicino di casa e lo zio d’America. Erano tutti – o quasi – lí in quel momento, e io dovevo solo fare quei venti metri che mi separavano dal mio futurissimo marito. Vorrei tornare indietro e rivivere quel momento, all’infinito. L’inizio di qualcosa di bello, a volte difficile, ma quotidiniamente rigenerante. Il matrimonio per me é questo, scoprirsi ogni giorno di fianco a un altro, imparare a immergersi nell’altro per capire sé stessi. É stato un anno di cambiamenti, ho lasciato casa, lavoro, continente, ma é stato soprattutto un anno di questa scoperta quotidiana che si chiama matrimonio.

Il mio pensiero in questo momento va alle amiche e agli amici che si stanno preparando al grande passo: godetevi a fondo questi mesi, o queste settimane, che mancano. Non stressatevi (troppo) e soprattutto … niente paura. Il bello deve ancora arrivare, e arriverá.

mirsebAAAA-23

Ah per chi vuole vedersi qualche foto di quel 10 aprile, eccole qua.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...